Federazione Italiana Medici Pediatri di Roma e Provincia

Servizi sindacali e informazione per medici pediatri...

Giovedì, 16 Gennaio 2014 09:26

Sicurezza sul Lavoro – D.Lgs 81/08 ( Ex Legge 626) – OBBLIGO DVR DAL 1 GIUGNO 2013

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Cari Colleghi,

vi ricordiamo che seguendo il disposto della legge 81/2008,  la “Commissione Consultiva Permanente per la Salute e Sicurezza sul Lavoro” nel mese di maggio 2012 ha predisposto ed approvato le “procedure standardizzate per la valutazione dei rischi” che, dopo i passaggi istituzionali, con decreto interministeriale, sono entrate definitivamente in vigore dal 1 giugno 2013.

Se fino a tale data le aziende con meno di 10 lavoratori potevano semplicemente autocertificare l’adempimento degli obblighi relativi  alla valutazione dei rischi senza necessariamente redigere un vero e proprio documento, ora  questo non è più possibile e da tale data si dovranno dotare di un DVR (documento valutazione del rischio sul luogo del lavoro) redatto seguendo le  specifiche procedure standardizzate  riportate nel decreto.

Vi ricordiamo altresì che i nostri studi professionali, con codice Ateco 86.21.00, sono considerati a RISCHIO ALTO e quindi devono seguire tutte le disposizioni sulla sicurezza sul lavoro relative, pertanto:

i colleghi che sono datori di lavoro devono (con corsi di formazione adeguati per ogni ruolo)

1)   Redigere DVR (documento valutazione del rischio sul luogo del lavoro)

2)   Nominare RSPP (responsabile sicurezza prevenzione e protezione)

3)   Nominare Responsabile antincendio

4)   Nominare responsabile Primo soccorso

5)   Nominare RSL (responsabile sicurezza lavoratori)

Tutti coloro che hanno lavoratori che operano anche saltuariamente nello studio (collaboratori forniti da cooperative o società di servizi, ma anche addetti alla pulizia o rimozione rifiuti speciali) devono

6)   Redigere DUVRI (documento unico rischi interferenti)

Ci rendiamo conto che tutti questi impegni portano a ulteriori oneri, sia economici che  di lavoro burocratico, che penalizzano sempre più la nostra attività, purtroppo tali adempimenti, non sono sottoposti a contrattazione sindacale ma obbligatori ex lege.

Letto 2000 volte Ultima modifica il Giovedì, 16 Gennaio 2014 10:31

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo